2 ig
INSTAGRAM PER AZIENDE: ERRORI DA EVITARE!
2 Agosto 2021

Analisi Swot per la tua Azienda Agricola

analisi swot per aziende

analisi swot per aziende agricole

Parlando di Marketing per il Vino, oggi trattiamo l’Analisi Swot, argomento che studiai bene sui libri del famoso Philip_Kotler ai tempi del Master in Marketing!

Partiamo dalla definizione di Analisi SWOT e dal significato del suo acronimo (Strengths, Weaknesses, Opportunities, Threat):

un quadro che mette in luce tutti i punti di Forza, Debolezza, Opportunità e Minacce di un progetto.

Nota Bene: quando parliamo dei Punti di Forza e di Debolezza ci concentriamo su ciò che dipende direttamente da noi.

Le Opportunità e le Minacce riguardano il contesto esterno che ci circonda, ed è da tenere sempre in considerazione.

Ma quando si fa l’Analisi Swot ?

LAnalisi Swot è una sezione dedicata del Piano Marketing Strategico che si può effettuare periodicamente quando si vuole esaminare la situazione di un’azienda o di un progetto.

Procediamo: 

 

Prendi carta e penna e disegna una tabella come quella che vedi qui sotto:

 

     

Punti di Forza

    Concentrati su tutti i Punti di Forza, fai un elenco rispondendo a queste domande:

  1. Quali sono le competenze che ritengo di saper fare bene? 
  2. Ho ottenuto delle certificazioni, supporto delle cause di cui sono fiero?
  3. In che cosa sono unico?
  4. Qual è la mia reputazione?

 

 

 

debolezza

  Ora focalizzati su tutti i Punti di Debolezza che sai di dover migliorare:

  1. Che cosa dovrei migliorare per raggiungere i miei obiettivi?
  2. Quali competenze mi mancano?
  3. Quali figure professionali mi servirebbero?
  4. Ho ricevuto recensioni negative?

 

Ciò che né uscirà sarà un quadro chiaro di cosa è bene valorizzare nella tua comunicazione (punti di forza) e cosa sarà meglio migliorare (punti di debolezza).

A questo punto potrai iniziare a stilare una lista di obiettivi da raggiungere nel tuo breve periodo.

Concentrati su tutto l’ambiente esterno che ti circonda e non dipende direttamente da te.

Prendi in considerazione i seguenti elementi: cambiamenti demografici, fatti politici, economia, avanzamento tecnologico, concorrenza. 

 

 

Inizia dalle Opportunità e rispondi alle seguenti domande: 

  1. Qual è il trend di crescita del mio settore?
  2. Ci sono particolari avvenimenti, fiere che possono tornarmi utili?
  3. Dal punto di vista legislativo ci sono novità a mio favore?
  4. Ci sono tecnologie che possono prendere in considerazione per abbattere i costi o migliorare i miei servizi?
  5. Conosco storie di successo avvenute all’estero che posso replicare?

 

 

 

minacce

Procedi con le Minacce che potrebbero arrivare dall’esterno:

  1. Sono entrati nuovi concorrenti sul mercato ?
  2. In ambito legislativo ci sono cambiamenti che possono sfavorire la mia attività?
  3. Sono aumentati i costi per la produzione o per l’export?
  4. Sto vivendo una situazione di particolare contrazione del mercato causa avvenimenti tipo: restrizioni covid 19?

 

 

 

 

Una volta stilato questo elenco sarà opportuno valutare punto per punto per cercare di approfittare delle opportunità che hai davanti e di ridurre al minimo le minacce.

Questo è un metodo molto utile per fotografare una situazione e programmare subito tutte le azioni utili a raggiungere i nostri obiettivi, spiegato con parole semplici.

Spero di essere stata chiara e utile per i tuoi nuovi progetti.

Nel caso volessi leggere l’articolo dedicato agli appunti sul Marketing del Vino, clicca qui.

A presto con il prossimo articolo.

Lucia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

cinque + 7 =