Articolo di Comunicare bene il Vino
Storytelling_3
Comunicare bene il vino attraverso lo Storytelling!
7 Febbraio 2022
Security
7 SEMPLICI AZIONI DA COMPIERE PER PROTEGGERE IL TUO ACCOUNT!
6 Aprile 2022

Come ottenere Traffico Gratuito sul tuo Sito con il Blog!

In questo articolo parleremo di come ottenere Traffico Gratuito sul tuo Sito con il Blog!

Se hai un sito molto probabilmente ti sarai già posto questa domanda.

Esistono infatti varie tecniche che possono aumentare il traffico del tuo sito gratuitamente, qui ti spiego un metodo efficace, utilizzando il tuo Blog!

Al giorno d’oggi quasi tutte le aziende hanno acquistato uno spazio su internet per costruirvi un bel sito con tutte le informazioni necessarie all’utente. Ma belle foto e contenuti ricchi di informazioni legate alla storia, seppur utili e interessanti, non garantiscono un buon traffico di utenti. Ne abbiamo parlato parecchie volte, non basta essere on line, si deve fare di più per essere notati dai motori di ricerca, qui un articolo molto utile che ti consiglio di approfondire a proposito dell’argomento seo e sea.

Bene, come ottenere Traffico Gratuito sul tuo Sito con il Blog!

3, 2, 1 si parte…

Partiamo dtrafficoalla definizione della parola “Blog” che ci dà Wikipedia:

“​​Un blog, è un particolare tipo di sito web in cui i contenuti vengono visualizzati in forma anti-cronologica (dal più recente al più lontano nel tempo). In genere il blog è gestito da uno o più blogger che pubblicano, più o meno periodicamente, contenuti multimediali, in forma testuale o in forma di post, concetto assimilabile o avvicinabile a un articolo di giornale.”

In sostanza il Blog è una sorta di “diario on line” che ognuno di noi può gestire in autonomia come vuole, a differenza di ciò che avviene sui social.  Il Blog è un luogo dove si possono condividere i nostri pensieri, informazioni e passioni. Uno spazio da personalizzare secondo le nostre preferenze e che grazie alle categorie si potrà ordinare per argomenti, così da migliorare la fruibilità degli utenti che ci seguono.

 

Ma cosa si deve fare per ricevere traffico gratuito tramite il blog
Leggi qui 5 consigli utili per te: 

 

1. La prima cosa da fare è trovare degli argomenti che siano interessanti e utili al tuo target di riferimento. Grazie al blog potrai farti conoscere da nuovi utenti, costruire relazioni e fidelizzare chi già ti conosce. Che è la base di tutte le strategie di marketing branded-oriented. Ovviamente prima di parlare di un qualsiasi argomento dovrai essere sicuro di conoscere ciò di cui andrai a parlare, onde evitare spiacevoli inconvenienti. Il copia e incolla da altri siti sono sempre da evitare nel modo più assoluto!

 

pianificazione

2. Pianifica sempre un calendario editoriale con date di pubblicazione, ora e tipo di argomento. Questo lavoro ti aiuterà moltissimo, oltre che nella preparazione dei tuoi articoli che man mano potrai approfondire secondo una logica prestabilita, sarà più facile trovare nuovi spunti da pubblicare e il risultato finale sarà quello di un lavoro ben organizzato.

 

3. Tramite il blog dovrai cercare di rispondere alle cosiddette domande “latenti”. In sostanza quando una persona usa google come motore di ricerca e digita qualsiasi frase, l’utente sta cercando una risposta a qualcosa che troverà magari sul tuo blog. Solo se sarai stato bravo a intercettare queste possibili ricerche, utilizzando le giuste parole chiave, questo potenziale cliente arriverà direttamente al tuo sito. Ci sono molti strumenti utili da utilizzare su internet per cercare le parole chiave da utilizzare su determinati argomenti, uno tra questi è lo strumento di pianificazione delle parole chiave di Google Ads, semplice, sicuro e gratuito. Usare parole chiave molto “comuni” non è sempre conveniente, perché se le usano tutti, rischierai di non arrivare mai nelle prime posizioni sui motori di ricerca.

 

4. Infine di fondamentale importanza sarà il titolo dell’articolo che dovrà spiegare bene ciò che andrai ad approfondire poi dopo, inserendo sempre la parola chiave.

 

5. Senza dimenticare anche l’uso di belle immagini, ma ottimizzate.

 

Sicuramente gestire un blog richiede un buon impegno, costanza e senso di responsabilità per ciò che si scrive.

Penso però che ne valga la pena. 

Spero che questo articolo sia stato di tuo gradimento.

Scrivimi qui sotto i tuoi pensieri.

Grazie Lucia

 

Bibliografia: 

Luca Conti, Cristiano Carriero, Content Marketing, hoepli

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

12 − 1 =